OUTSIDERS – SPRAR 2014


outsiders

Outsiders è un progetto realizzato da Arci Toscana con il partenariato di Arci Comitato Provinciale Senese e Arci Solidarietà Livorno.

Il progetto prevede la realizzazione di una raccolta di interviste ai giovani “migranti forzati”, attraverso la rete dell’accoglienza SPRAR e la rete dei Circoli Arci in Toscana.

Ogni vita è una storia di degna di essere raccontata e conosciuta, per fare uscire gli ultimi, non per scelta ma per condizione, dall’isolamento e dall’indifferenza. Outsidersi ntende favorire l’inclusione dei giovani migranti nel tessuto sociale toscano e  promuovere la partecipazione e il protagonismo responsabile dei giovani. La storia dell’accoglienza in Toscana rende ancora più importante il ruolo dell’informazione e della sensibilizzazione della popolazione alle cause che hanno portato i migranti nelle loro città e sulle prove che hanno dovuto affrontare per raggiungerle. I mezzi di informazione tradizionale spesso trascurano queste informazioni, mettendo da parte gli individui  e le loro esperienze personali. Allo stesso tempo spesso i ragazzi stranieri che arrivano in Toscana vivono condizioni di isolamento e di disagio, senza avere modo di condividere le proprie esperienze e le proprie capacità. Il progetto vuole quindi colmare questa mancanza di informazione, dando la possibilità ai giovani migranti “forzati” del nostro territorio di raccontarsi, favorendo così la comprensione e il dialogo, in un’ottica di inclusione e sensibilizzazione alle tematiche collegate alle migrazioni.

Ascolta i podcast:

In questa prima puntata ascolteremo le interviste realizzate a Mohammed e Lamin. Tra un’po’ di musica e qualche chiacchera ci parleranno della loro cultura e ci canteranno una canzone. Messa in onda: mercoledì 08/10/2014
2. In viaggio…
La seconda puntata del programma Outsider in cui ascolteremo le interviste realizzate a Sha, Mushtaq e Nas. Messa in onda: mercoledì 15/10/2014

3. Original sounds…
In quest’ultima puntata Mohammed, Alimù e Waye ci parleranno delle loro aspettative e dei loro obiettivi, facendoci ascoltare i ritmi delle loro terre native. Messa in onda: mercoledì 22/10/2014